Tempo di Lettura stimato: 6 minuti

Come blogger, ho commesso circa tre miliardi di errori, ho imparato tonnellate di lezioni da loro e ho cercato di apprendere il più possibile. Mentre ho trovato molte cose che non hanno funzionato, ho anche scoperto alcune strategie che sono letteralmente da urlo. Oggi condivido alcuni dei modi in cui sono stato in grado di far crescere il mio blog. Spero che anche loro ti aiutino!

Ora diamo un’occhiata a questi consigli, no?

1. RISPONDI AI COMMENTI.

Questa è una delle cose più importanti che dovresti fare. Riconosci i tuoi lettori. Non dire semplicemente “grazie”. Pensa a cosa rispondere. Prova a costruire una conversazione ed un rapporto di amicizia. Se vedi sempre un nome simile nella sezione commenti, prova a visitare il loro blog e a lasciare un commento. Se si riesce a costruire una comunità nella sezione commenti, la gente continuerà a tornare indietro e controbattere creando una bella situazione. E l’unico modo per costruire quella comunità è interagire con i tuoi lettori.

Inoltre, capisco che una volta raggiunto un certo punto, non è possibile rimanere sani di mente e rispondere ad ogni commento. Ma fino ad allora, penso che dovrebbe essere una priorità. Inoltre, è una delle mie parti preferite sul blog!

2. UTILIZZA LE STORIE DI INSTAGRAM.

Quando ho iniziato il mio blog, leggevo articoli che mi dicevano che se volevo far crescere i miei lettori, dovevo usare Twitter . È carino, ho pensato, ma come diavolo lo uso in modo efficace? Mi ci è voluto un po’ per capirlo.
Al giorno d’oggi, Twitter non è così ampiamente utilizzato dai blogger.
Ragazzi, Instagram Stories è il luogo dove si celano i tuoi potenziali lettori!

Parla del tuo ultimo post sul blog. Condividi una sbirciatina dietro le quinte della tua vita.
Sei una blogger che parla di bellezza? Mostraci i prodotti che hai utilizzato e amato di recente.
Ti piace cucinare? Seguici attraverso i passaggi per creare una delle tue ricette d’autore.

Ho iniziato a seguire alcuni dei miei blogger preferiti su Stories. E se avessero pubblicato qualcosa su Insta che risuonasse con me, avrei risposto, anche se non avevo mai parlato con loro prima. Sì, sono scivolato nei DM. Ho iniziato a conversare con altri blogger e li ho trasformati in amici. E voilà.

Come usarlo efficacemente:
Inizia seguendo i tuoi blogger preferiti (il loro nome utente Instagram dovrebbe essere sul loro blog). Se condividono qualcosa che ti piace, rispondi ! Inizia la conversazione. E se ti imbatti in un post sul blog che ti piace davvero , condividerlo su Stories e taggare il nome utente di quel blogger. Non solo stai facendo loro un favore che ricorderanno, ma darai anche ai tuoi follower qualcosa di nuovo da leggere.

Leggi Anche  Il tuo sito web è in fase di conversione oppure no?

Ricorda, al fine di creare un blog di successo, è praticamente necessario per creare amicizie e collegamenti con altri blogger.
Se non hai amici sul blog, fai il primo passo e stringi queste amicizie.
Infine, dovresti assolutamente usare Instagram per promuovere i tuoi post.
L’importante è creare un rapporto umano con le persone con le quali interagisci!

3. PIANIFICA I TUOI POST SUI SOCIAL MEDIA.

Qualcuno una volta mi ha chiesto se mai dormissi perché sembra che io sia sempre sui social media a parlare della mia attività. Sì, dormo molto. La mia arma segreta? Pianifico alcuni dei miei post. Ci sono tonnellate di programmi gratuiti ea pagamento che possono aiutarti a farlo, come Buffer , Hootsuite , Planoly e CoSchedule . Pertanto, posso programmare post su Facebook, Instagram e Twitter quando altrimenti dormo o lavoro.

Come usarlo efficacemente:
Pianifica i tuoi post in modo che vengano inviati attraverso i tuoi social media in diversi momenti, più volte al giorno. Perché? Perché i tuoi lettori sono tutti molto diversi.
Forse vivono in diversi fusi orari o lavorano di notte al mattino.
Vuoi assicurarti di avere abbastanza tweet distribuiti nel corso della giornata in modo che, indipendentemente da chi siano i tuoi lettori, non mancheranno il fatto che hai appena pubblicato qualcosa di nuovo.

Nel fare questo, ti consiglio di cambiare i tuoi tweet. Non copiare e incollare la stessa cosa più e più volte perché annoierà e irrita i tuoi follower.
Ricorda, stai pubblicizzando i tuoi post sul blog.
Cerca di mantenere interessanti i tuoi tweet e di coinvolgere le persone in modo che possano fare clic per accedere al tuo post sul blog.

4. L’ASPETTO NON È TUTTO, MA E’ SICURAMENTE QUALCOSA .

Il design del tuo blog e la grafica di Instagram sono importanti. È come la copertina del tuo libro. Se è noioso, un modello ovvio o ingombra, allontanerà alcune persone anche se i tuoi contenuti sono fantastici.
Puoi assumere un designer di blog per creare qualcosa di personalizzato per te oppure puoi acquistare un tema premium per aiutarti a distinguerti online.

Leggi Anche  Come scrivere titoli che convertono per il tuo blog

5. COME STAI SCRIVENDO I TUOI POST?

Quando ho iniziato il mio blog, onestamente non sapevo in quale direzione volessi andare o quale fosse la mia “voce da blog”.
Ho scritto alcuni post e ho chiesto feedback a un buon amico, che lavora nel marketing.
Qualcosa che mi ha detto che è rimasto con me è che se voglio far crescere il mio blog, devo pensare alla mia scrittura dal punto di vista del marketing.
I post che avevo scritto sarebbero stati apprezzati dagli amici più stretti e dai colleghi o dalle persone che mi conoscevano, ma per chiunque altro su Internet?
Probabilmente erano un po ‘noiosi, prolissi e difficili da capire.

Potresti avere grandi cose che stai dicendo sul tuo blog, ma considera anche il modo in cui le dici. Parli come se stessi avendo una conversazione e cerchi di mantenere le persone interessate e coinvolte?
Oppure scrivi un diario che non è molto gradevole?
Non sto dicendo che quest’ultimo sia una brutta cosa da fare come hobby, ma sarà difficile far crescere il tuo blog se le persone non riescono a collegarsi ai tuoi post.

6. SII COERENTE.

Consiglio di utilizzare la stessa immagine per i profili dei social media.
Le persone potrebbero non ricordarti di te o mettere insieme due e due se vedono 5 diverse tue foto su Internet. Ma se usi un design simile dappertutto, la gente noterà e alla fine saranno curiosi di sapere chi diavolo sei.

Inoltre, tieni aggiornate le pagine del tuo blog e i tuoi profili sui social media. Sembra poco professionale quando le cose sono errate o obsolete. Ad esempio, se è ottobre, modifica la tua pagina “about” in modo che non dica ancora, “Non vedo l’ora di sposarmi in agosto!” Lasciando i dettagli in ritardo mostrerà ai tuoi lettori che non sei organizzato.

7. COMMENTA SU ALTRI BLOG.

Non approfondirò questo aspetto poiché probabilmente l’hai già sentito prima. Ma dovresti assolutamente farlo.
E per amore di Dio, per favore, sii sincero.
E se hai intenzione di includere l’URL del tuo blog, scrivi più di una frase.
E indovina cosa? Se sei davvero dolce e motivante, ALTRI lettori del blog di quella persona faranno clic per visualizzare anche il tuo blog.
Ho ricevuto molto traffico da persone che hanno fatto clic sul mio blog semplicemente perché ho lasciato un commento lungo e accattivante sul post di qualcun altro. Essere gentili e incoraggianti ti porterà lontano. Non dimenticarlo.

Leggi Anche  Come costruire un sito Web di affiliazione redditizio utilizzando WordPress

8. UNISCITI AI LINKUP E LASCIA COMMENTI SUGLI ALTRI BLOG COLLEGATI.

Ricorda, i blog di successo riguardano la costruzione di relazioni. Potresti sicuramente collegare il tuo blog ed essere fatto, ma ti stai perdendo l’aspetto della community di link-up. Se fai commenti sui blog di altre persone, sono tenuti a venire a salutare anche i tuoi. Inoltre, non sottovalutare i collegamenti più piccoli. Questi sono spesso i migliori perché è molto più facile incontrare persone vere che resteranno in giro.

9. SFORZATI NELLA SEO.

Quasi il 40% dei visitatori del mio sito web arriva qui da un motore di ricerca.
Se non stai cercando in modo SEO la merda dei tuoi post, stai perdendo tonnellate di potenziali lettori.

Come usarlo in modo efficace: assegna un nome alle tue foto come pertinente al tuo post anziché utilizzare un nome come “J2596.JPG”. Inoltre, aggiungi una parola chiave al tuo post e prova a usarla nel titolo, nel contenuto, nella meta descrizione del post, ecc. Usa i tag pertinenti e aggiungi una meta descrizione (la descrizione che appare sotto il titolo del tuo post in un motore di ricerca). Uso un plug-in chiamato Yoast WordPress SEO che è facile da usare ed estremamente utile.

Inoltre, se ci sono alcuni articoli che ottengono costantemente risultati dai motori di ricerca, allora considera di rinnovare o aggiornare quelle pagine . Alcuni dei miei popolari post sui motori di ricerca provengono da quando ho iniziato il mio blog. Questa è la prima impressione che una persona a caso su Internet ha di te, quindi assicurati che sia buona. Potrebbero volerci circa un mese per vedere davvero i progressi del tuo SEO, ma fidati di me, ne vale la pena!

Spero che questi suggerimenti ti abbiano dato delle idee solide su come far crescere il tuo blog! Sinceramente penso che se farai bene tutte queste cose, aumenterai sicuramente i tuoi lettori. Inoltre, tieni presente che i blog richiedono MOLTO tempo . Dovrai passare diverse ore a settimana ad aggiornare i post, rimanere attivo sui social media e rispondere ai commenti per far crescere davvero il tuo blog e i tuoi lettori.

Se ti è piaciuto questo post, ho la sensazione che ADORERAI il mio video di formazione progettato per i blogger. Fai clic sul pulsante qui sotto per iscriverti GRATIS!🙂