Tempo di Lettura stimato: 5 minuti

WordPress alimenta davvero il web.
Con oltre 75 milioni di siti Web attivi che attualmente utilizzano WordPress, non c’è da meravigliarsi che sia una scelta così naturale per così tante aziende online.
Quando si tratta di eCommerce, WordPress lo rende eccezionalmente semplice con WooCommerce.

WooCommerce è la soluzione di eCommerce ideale per WordPress.
È facile da installare, gratuito e pieno di opzioni di personalizzazione che semplificano la progettazione rapida del tuo negozio di e-commerce.
Con migliaia di temi facili da usare,
come fai a sapere da dove cominciare ?

Vale la pena essere strategici quando scegli il tuo tema WooCommerce.
Il tema giusto è facile da usare, attira il tuo pubblico e aiuta a costruire il tuo marchio.

Prima di investire tempo e denaro in un tema, assicurati di sapere esattamente cosa cercare. In questa guida, tratteremo tutto ciò che devi sapere per scegliere il tema WooCommerce giusto per il tuo sito.

1. Conosci le tue caratteristiche
Innanzitutto, devi considerare le funzionalità più importanti per te.
Di quali funzionalità hai bisogno per avere successo?
Di chi puoi vivere senza?
Se stai scegliendo un tema anziché un design personalizzato, è probabile che dovrai scendere a compromessi.

Inizia pensando al tuo design ideale.
Potrebbe essere utile fare un elenco di cose indispensabili.
Ad esempio, potresti voler un tema con più colonne o pagine di destinazione personalizzabili.
Potresti volere un design minimale o potresti volere qualcosa di un po ‘più esagerato.
Crea un elenco con queste funzionalità chiave in modo da sapere come restringere la ricerca.

2. Verifica reattività
Viviamo in un mondo sempre più mobile.
In effetti, negli ultimi 6 mesi, il 79% degli utenti di smartphone ha effettuato un acquisto online con i propri dispositivi mobili.
Se il tuo sito Web non risponde a tutte le dimensioni dello schermo, stai perdendo le vendite.

Leggi Anche  17+ strumenti essenziali per chi fa Affiliate Marketing seriamente

Non dare per scontato che tutti i temi di WooCommerce siano reattivi.
Sebbene sia vero che la maggior parte dei temi moderni creati di recente sono progettati per essere reattivi, potrebbero comunque non funzionare perfettamente su smartphone e tablet.

Qual è il modo migliore per saperlo con certezza?
Provalo tu stesso.
Carica il tema sul tuo telefono o regola le dimensioni dello schermo per vedere se supera il test di risposta.

3. Evitare il “gonfiamento del tema”
Il tema “gonfio” è un problema comune per i nuovi proprietari di siti Web.
Comprimere il tuo sito Web con funzionalità potrebbe sembrare un’ottima idea, ma potresti gonfiare il sito Web.
Per gonfio, intendiamo che influenzerai negativamente le prestazioni del tuo sito web.

Un sorprendente 53% delle persone lascerà il tuo sito Web se il caricamento richiede più di 3 secondi, quindi non puoi permetterti rallentamenti.

Funzionalità fantasiose come lettori di musica, cursori e immagini enormi potrebbero sembrare utili, ma queste cose rallentano il tuo sito web.
Non solo, ma potrebbero creare punti deboli di sicurezza, rendendo il tuo sito Web vulnerabile agli attacchi virtuali. È importante assicurarsi che tutto ciò che hai sul tuo sito Web debba effettivamente essere lì.

4. Ottimizza per i motori di ricerca
Il tuo tema WooCommerce SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca) è amichevole?
È facile pensare che le persone saranno attratte naturalmente dal tuo negozio online se crei un ottimo sito Web con ottimi prodotti, ma di solito non è così.
Le persone devono trovarti e lo fanno cercando prodotti o contenuti sui motori di ricerca.

Verifica se il tuo tema ha funzionalità SEO personalizzabili. La SEO integrata può significare una serie di cose diverse come:

Meta descrizioni e titoli personalizzabili
Intestazioni e sottotitoli
Velocità rapida del sito
Navigazione e ricerca semplici
Presta attenzione a queste cose chiave per assicurarti di poter promuovere il tuo sito Web attraverso i motori di ricerca in modo efficace. Altrimenti, potresti trovarti alle prese con numeri di traffico bassi.

5. Includi prova sociale
La prova sociale può migliorare il tasso di conversione delle vendite.
Dal momento che stiamo parlando di eCommerce, ci stiamo concentrando principalmente sulle recensioni.

Leggi Anche  Preparazione del sito WordPress per l'indice Google Mobile-First

Le recensioni dei tuoi prodotti sono importanti e hai bisogno di un tema WooCommerce che sfrutti appieno le recensioni che hai mentre ti consente di ottenere di più.

Probabilmente non sorprende che il 93% dei consumatori affermi che le recensioni online incidono sulle loro decisioni di acquisto.
Quando scegli un tema, valuta come mostra le recensioni.
Sono facili da leggere?
Mostrano prima le migliori recensioni?
Queste sono le domande importanti da porre poiché la prova sociale può fare la differenza quando si tratta di sbarcare le vendite.

6. Creare un pagamento personalizzabile
Infine, un’ultima cosa per garantire che il tuo tema WooCommerce sia adatto è un carrello della spesa personalizzabile e una procedura di pagamento.
Nel mondo dell’eCommerce, i carrelli abbandonati sono un vero problema.
Le persone faranno tutto il processo di acquisto solo per non effettuare un acquisto.

WooCommerce fornisce un carrello di base e un processo di pagamento, ma questo è difficile da personalizzare senza alcuna esperienza di codifica.
Se trovi un tema con una pagina di pagamento personalizzata e ben progettata, questo è un ottimo modo per ridurre l’abbandono del carrello.
Ancora meglio, puoi aggiungere elementi di branding che aiutano il tuo sito Web a distinguersi e a creare fiducia.

Dove trovare i migliori temi di WooCommerce
Ora che sai cosa cercare, parliamo di come trovare il tema giusto per il tuo sito WooCommerce.
Non esiste una soluzione unica, ma ora sei pronto a prendere la decisione migliore per la tua attività.

Esistono due opzioni principali per i temi di WooCommerce: temi gratuiti e premium .
A meno che tu non abbia un budget molto limitato, vale la pena pagare per un tema WooCommerce.
Puoi trovare un tema personalizzabile di alta qualità tra $ 30 – $ 100, che è un piccolo prezzo da pagare per le giuste funzionalità.

Leggi Anche  10 suggerimenti per favorire il successo dell'affiliate marketing per il tuo negozio di e-commerce

Esistono molti repository gratuiti e mercati premium in cui è possibile scaricare o acquistare temi WooCommerce.

Per iniziare o testare il tuo nuovo progetto, ti consigliamo di utilizzare Storefront (sviluppato e gestito dallo stesso WooCommerce).
È un tema gratuito, con le funzionalità di e-commerce di base e necessarie, e può essere personalizzato tramite le sue semplici impostazioni.

Se sei pronto a fare un passo avanti e passare al livello successivo, potresti guardare ad esempio Qode Interactive , che presenta oltre 300 temi premium pronti per WooCommerce , come Bridge, Stoccolma e molti altri.

Pagare per un tema premium significa un supporto più continuo da parte dello sviluppatore, una migliore protezione della sicurezza e una maggiore personalizzazione.
Ora sei pronto per trovare il tema dei tuoi sogni e rendere attivo il tuo sito Web!

Avvia il tuo sito WooCommerce
Sei pronto a lanciare ufficialmente il tuo sito WooCommerce?
Prima di installare il tema, assicurati di prestare attenzione a questa guida.
Più pianificazione puoi prendere in considerazione quando scegli il tema giusto, migliore sarà.

È più facile concentrarsi su cose come reattività, SEO, il processo di checkout e altro ancora quando inizi a costruire il tuo sito Web che in seguito.

Ricorda, non esiste una soluzione perfetta. Puoi sempre utilizzare un plug-in o altra personalizzazione per portare alla luce eventuali funzionalità extra sul tuo sito Web dopo aver trovato il tema migliore per te.

Infine se questo articolo ti è piaciuto o se hai dei suggerimenti ulteriori ti chiedo di scrivere nei commenti e ti ringrazio in anticipo!